News e Avvisi

05-07-2017   >>>   TARI 2017 - SCADENZA SECONDA RATA

Gentile contribuente,
 
con il presente avviso si comunica che sul Cassetto Tributario sono disponibili i documenti relativi alla TARI 2017, calcolato come previsto dal vigente regolamento comunale.
 
Ricordiamo che la scadenza per il pagamento della seconda rata è fissata al 16 luglio 2017 ed è possibile effettuare il saldo con carta di credito o F24 previa registrazione sul Cassetto Tributario®.
 
Pagamento con carta di credito:

Il pagamento avviene accedendo direttamente e in modo sicuro al sito del Gestore del sistema di pagamento (portale X-Pay dell'ICBPI).

Il pagamento tramite carta di credito prevede dei costi aggiuntivi a titolo di commissione, nella misura dell’1,2% dell'importo da pagare.

Il costo esatto della commissione viene calcolato all'atto del pagamento e aggiunto all'importo del tributo.

Alla fine della transazione il sistema invia immediata conferma dell'avvenuto pagamento o dell'eventuale mancato pagamento. 

La conferma avviene anche tramite posta elettronica all' indirizzo email indicato durante il pagamento.

 
Pagamento tramite F24:
 
Il pagamento tramite F24 on line non prevede costi aggiuntivi di commissione.
 
Alla fine della transazione, il sistema invia un'email di accettazione della delega e successivi aggiornamenti sull'andamento dello stato della delega stessa fino all'avvenuto addebito.
 
Quando la delega è addebitata sul conto corrente è possibile scaricare dall'area riservata la quietanza di pagamento.
 

19-05-2016   >>>   ATTIVAZIONE CASSETTO TRIBUTARIO - TARI 2016

Gentile contribuente,
con il presente avviso si comunica che sul Cassetto Tributario sono disponibili i documenti relativi all'acconto TARI 2016, calcolato come previsto dal vigente regolamento comunale.
Ricordiamo che la scadenza per il pagamento della prima rata è fissata al 31 maggio 2016 ed è possibile effettuare il saldo con carta di credito o f24 previa registrazione sul cassetto tributario.
 
Pagamento con carta di credito:

Il pagamento avviene accedendo direttamente e in modo sicuro al sito del Gestore del sistema di pagamento (portale X-Pay dell'ICBPI).

Il pagamento tramite carta di credito prevede dei costi aggiuntivi a titolo di commissione, nella misura dell’1,2% dell'importo da pagare.

Il costo esatto della commissione viene calcolato all'atto del pagamento e aggiunto all'importo del tributo.

Alla fine della transazione il sistema invia immediata conferma dell'avvenuto pagamento o dell'eventuale mancato pagamento. 

La conferma avviene anche tramite posta elettronica all' indirizzo email indicato durante il pagamento.

 
Pagamento tramite F24:
 
Il pagamento tramite F24 on line non prevede costi aggiuntivi di commissione.
 
Alla fine della transazione, il sistema invia un'email di accettazione della delega e successivi aggiornamenti sull'andamento dello stato della delega stessa fino all'avvenuto addebito.
 
Quando la delega è addebitata sul conto corrente è possibile scaricare dall'area riservata la quietanza di pagamento.